sine titulo

Yang Shibin   (10)
Yang Shibin

 

ungaretti è mio nonno a parole e agosto è un mese che conosco,

aprile invece resta crudele, moglie mia

 

spazi tesi e sorrisi salati si chiudono alla fine del giorno,

sarebbe questo il tran tran di stagione,

il vai e vieni che mal si sopporta,

la guerra e pace che si cerca

 

il tiro al birillo ha mancato lo scopo,

come una raffica a salve,

e non ci si aspettava una decimazione,

più dello schianto fa il motto pungente

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...