nessun nome

Andrea Mantegna - particolare
Andrea Mantegna

 

ti scriverei quattrocento righe

e poche bastano per stima di sintesi

quando si è riccio che attraversa la strada

te ne dico quattro

 

 

poi le parole misero conto

e il silenzio si vide bene

e il senso si propone

peperone verde ribaltato in forno

 

sostengo pereira e non mi pesa

nome che viene e non rimane

degni d’un labirinto che ricordo

cari suoni d’alfabeto corto

 

valse la pena non sentirsi saggi

temo sia tardi darli tutti

i cordiali saluti fermi

 

 

Annunci

One thought on “nessun nome

  1. poetella 21 novembre 2015 / 06:59

    temo anch’io.
    Però… Mantegna è Mantegna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...