prima di tutto

Jacob Collins
Jacob Collins

 

penna facile dicevi quasi come un costume che non si sfila

eppure non c’è approssimazione in questa negazione del sacro scrivere

fuori dagli impeti programmati, o quadrature di sistema

 

di leggero c’è il portare alla bocca le parole

quelle che pensate si scompongono, contingenti sì, ma di stagione incerta

che alla ribalta si danno al più non posso

 

del sentire penso senza orecchio, ché il cuore ode e avanza un basta,

o tiene al limite un desiderio netto

che poi è lo stesso delle altre sere, di quando credi e poco non distingui

 

remedios cantando

sentada en la orilla del mar

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...