Giuseppe Farinella

Bedussi Mirko

Alla nevrastenia dei testimoni
(o, peggio, di imputati di reato connesso),
di te che ti accorgi indifferente che ci stiamo bagnando la suola
e la tela delle scarpe
in questa estate imbibita
di teatro,
di me che solo ogni tanto
accosto gli occhi
nelle secche cieche
del pensare,
di voi accrescitori di orfani sociali
da brefotrofio,
preferisco la nevrastenia del Dado…

Annunci

One thought on “Giuseppe Farinella

  1. Vincenzo Errico 22 settembre 2010 / 17:22

    E’ arrivata come una sorpresa di fine estate, questa poesia di Giuseppe che, dopo un pò di tempo, torna a dire e suggerisce finemente di darsi a una delle sei facce del dado – scegliendo l’azzardo – invece di seguire la corrente del considerare tutto a scapito di tutti.
    Vincenzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...