le cose non fatte lasciano un silenzio

Roberto Ferri - Oracolo

Le cose non fatte lasciano un silenzio

che ricorda alla mente il grande vuoto

che presentano.

Cadono parole e fanno danno.

Una digressione nella poesia morale mi permetto,

con qualche imbarbarimento.

Sento le voci che piano ripetono il lamento per me.

Estrema fissazione debole che mette in allarme

nella cerca d’altri volti, d’altri occhi nelle solite cose.

Il concetto è povero e non ha molto per sostenersi.

In questo deserto circolare mi muovo

come disgraziato caduto da cavallo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...