se chiudere gli occhi portasse all’oblio (senza titolo, per ora – 1991/1999)

Se chiudere gli occhi portasse all’oblio,

invece che allo scorrere a ritroso del tempo,

alle carte azzurrosolcate dalla penna che affonda

o all’anima che sbraita.

Se domani mi convincessi a essere forte

con la mia vulnerabilità!

Ma in questo stanco attimo,

nella sua disperante calma,

nel sospendere di ogni pasto offerto o maledetto,

tutto il valore che immagino esistere

in ogni parte,

poco consola.

E domandar continuo la Sibilla,

incantato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...